Pignoramento Presso Terzi

  • 14 maggio, 2015
  • 1.058 Visite
  • 0

Riprendendo la prima infografica sul Pignoramento (http://www.infographiclov.com/pignoramento-perche-evitare-di-avere-troppi-debiti) proseguiamo parlando del Pignoramento presso terzi ovvero l’assegnazione al creditore, da parte dell’Autorità Giudiziaria, di eventuali crediti che il debitore vanta verso soggetti terzi. Tale tipologia di pignoramento può interessare: Conto Corrente: espropriando fino ad esaurimento del credito i fondi presenti nel conto corrente del debitore. Stipendio: essendo un credito che il debitore vanta presso un terzo (datore di lavoro) può essere pignorato nei limiti di 1/5 calcolato al netto delle ritenute di legge e/o precedenti cessioni volontarie. Pensione: applicabile sempre in base ai limiti appena visti per lo stipendio, nonchè della cosidetta “esigenza minima vitale”.

Commenta questo lavoro

Foto del profilo di Credi Famiglia

Opera di

Lavori già salvati 2

Website: http://www.credifamiglia.it

Vuoi contattare l'autore? Scrivici.